Music & comics

Digital Paper: Lucca Comics & Games

Nessun banner da visualizzare

I Lacuna Coil, band di ‘culto’
Pequeno, il più ascoltato in Italia

Metal e rap protagonisti dei concerti più attesi di questa edizi

IL PALCO di Lucca Comics & Games ospiterà in questa edizione 2018 i Lacuna Coil, vera e propria eccellenza italiana nel mondo, band che si è caratterizzata negli anni per la forte personalità, che gli ha permesso di guadagnare il consenso e l’affetto di milioni di fan. Più volte presenti, in incognito, a LC&G, i componenti della band, in particolare i leader Cristina Scabbia (coach nell’edizione 2018 di The Voice of Italy) e Andrea Ferro sono da sempre amanti del mondo del gioco, del fumetto e dell’illustrazione. A vent’anni dall’esordio, i Lacuna Coil festeggeranno stasera sul palco la serata di Halloween tutta da ricordare. I Lacuna Coil nascono a Milano nel 1994 dall’incontro del bassista Marco Coti Zelati e del cantante Andrea Ferro. Poco dopo si unisce alla band la cantante Cristina Scabbia e nel 1998 esce l’album d’esordio, ‘In a Reverie’. Tanti dischi ma soprattutto tantissimi concerti in giro per il mondo li ha consacrati tra le band metal più amate e recentemente sono stati premiati come ‘Best Live Band’ ai prestigiosi Metal Hammer Golden Gods Awards di Londra, mentre il Meeting Annuale degli Indipendenti consegnerà loro loro uno speciale riconoscimento per i vent’anni di carriera.

ALTRO big di quest’anno sarà Gué Pequeno, a.k.a. Cosimo Fini, rapper milanese tra i più influenti e seguiti in Italia. Con Jake La Furia e il produttore Don Joe fonda i Club Dogo con i quali pubblica diversi album di grande successo. Nel 2011 esce il suo primo disco solista, ‘Il ragazzo d’oro’, che conquista il disco d’oro; nel 2013 ‘Bravo ragazzo’ sarà invece disco di platino. Due anni dopo è il primo artista italiano a firmare per l’iconica etichetta discografica americana Def Jam Recordings, con la quale pubblica ‘Vero’, terzo lavoro da solista, ancora disco d’oro. Nel 2016, con Marracash, incide ‘Santeria’, disco di platino e miniera di fortunatissimi singoli. Con ‘Gentleman’, del 2017, rimane quattro settimane al primo posto della classifica italiana e, sempre nel 2017, Gué è stato l’artista italiano più ascoltato su Spotify. Nel 2016, Pequeno, insieme a Marracash, Fabri Fibra e Clementino, è protagonista anche sul palco del Lucca Summer Festival nell’incredibile serata ‘Volevi il rap’. Attesi dunque anche a LC&G migliaia di giovani e giovanissimi fan.

Paolo Ceragio


SICUREZZA

Come accedere alle serate

PER accedere ai concerti di stasera (What a Funk e LAcuna Coil) e del 2 novembre (Gué Pequeno), per i quali è prevista una grandissima affluenza di fan, sarà necessario, onde evitare sovraffollamenti e inutili attese in coda, ritirare un coupon gratuito il giorno dell’evento al Castello di Porta S. Donato, dalle ore 10 alle 19, esibendo biglietto e braccialetto della giornata o abbonamento. In occasione di queste due serate, è da ricordare che alle ore 19 verrà effettuato lo ‘svuotamento’ del baluardo San Donato e dell’area circostante per gli appositi controlli di sicurezza e vi si potrà accedere nuovamente dalle ore 20.45, dalle entrate indicate. Tutto sarà predisposto per garantire non solo la sicurezza ma anche la tranquillità e la vivibilità degli spettatori durante i concerti, perché dovrà essere soprattutto una festa di musica e divertimento.

Nessun banner da visualizzare

2018-10-31T11:32:00+00:00Argomento: INTRATTENIMENTO|Speciale |