Per stupire gli amici piu golosi?
Prodotti enogastronomici ricercati

Dai condimenti pregiati e particolari ai ricettari piu innovativi

Le idee-regalo gia confezionate per appassionati di cucina e per le buone forchette sono cosi tante da poire facilmente nell’imbarazzo della scelta. Fortunatamente, esistono delle alternative da preferire. Ad esempio, le confezioni di oli pregiati, che permettono di degustare nuovi sapori cambiando un piccolo dettaglio del piatto. Lo stesso vale per i tipi di aceto. Altre confezioni in voga sono quelle contenenti creme da spalmare sulle tartine, come il pate di olive; passate di pomodoro artigianali o salse con cui condire la pasta come quelle ai carciofi o al tartufo. Di grande effetto anche gli eleganti pacchetti con­tenenti diversi tipi di cioccolato e diverse miscele per cioccolata calda aromatizzate all’arancia, alle mandorle, alla cannella, alla vaniglia. Per i piu golosi, da considerare anche le confezioni con barattoli di miele aromatizzati. Se vi trovate in una situazione in cui dovete pensare ad un regalo per qualche appassionato o appassionata di cucina, non disdegnate a priori l’idea di un ricettario. Con le nuovissime tendenze culinarie – oltre alla vegetariana e alla vegana c’e la cucina orientale, quella molecolare e tantissime altre – sono molti i testi di cucina che possono stimolare la creatMta di chi li riceve. L’idea alternativa e ugualmente sfiziosa e originale: donare un ricettario “in bianco”. Sara il destinatario del dono a scriverlo con le sue ricette migliori.


FUORI DAGLI SCHEMI A CHI NON AMA CUCINARE, REGALATE UNO “CHEF A DOMICILIO”

Tutti a cena fuori: con il voucher-regalo

BISOGNA PRECISARE che non a tutti i buongustai piace trascorrere del tempo cucinando. In questi casi, dei doni pensati per quello scopo risulterebbero inutili, o peggio, sgraditi.
L’idea vincente, a questo punto, potrebbe essere quella di donare una cena presso un preciso ristorante esclusivo – famoso per qualche piatto forte da provare assolutamente – oppure, in alternativa, un cofanetto contenente diverse offerte del genere. Un’ulteriore possibilita, vicina a questa tipologia e, inoltre, regalare tutta l’abilita di un vero e proprio chef a domicilio, per una sera.
Esistono ristoranti, ma anche agenzie speciahzzate con veri e propri cuochi professionisti pronti a cucinare le loro specialita direttamente presso il domicilio di chi ri­ceve il dono.


NEL CALICE

Le proposte per i brindisi delle feste

Un dono tradizionale ma sempre ben accetto e l’etichetta di prestigio. Gli estimatori apprezzano molto l’impegno nello 5cegliere la bottiglia giusta, ma anche chi ne sa meno, visti i numerosi brindisi delle feste restera colpito. A seconda dell’importanza del dono e possibile puntare su una bottiglia di champagne, di spumante o di un ottimo vino. Un’idea in piii potrebbe essere quella di accludervi un cavatappi speciale, ne esistono, infatti, di molti tipi diversi, anche se il piu classico e a doppia leva; oppure, un altro accessorio per la degustazione.