Scegliere soluzioni “salva-tempo”: strumenti intuitivi e completi

Software per la gestione della fatturazione elettronica

L’obbligo di fatturazione elettronica ha evidentemente indotto un’evoluzione nel mercato dei servizi che vi ruotano attorno. L’e-fattura rappresenta un notevole passo avanti perché porta con sé l’interoperabilità tra sistemi ma, proprio per questo, comporta un cambiamento radicale per le tutte le aziende. Tutti dovranno cambiare le proprie abitudini, digitalizzando anche quei flussi che fino ad oggi erano manuali. Ecco allora che è bene chiedersi se conviene dotarsi di un software che gestisca la fatturazione elettronica in modo automatico e perchè.

Gestire la fatturazione con un software di fatturazione elettronica significa dotarsi di un sistema che permette sia di emettere direttamente le proprie fatture di vendita (fatturazione attiva) nel formato richiesto, sia di ricevere le fatture di acquisto da parte dei fornitori (fatturazione passiva) in contabilità, che di gestire in modo più automatico tutti gli adempimenti connessi (trasmissione a SdI, firma digitale e conservazione).

In commercio molte solo le soluzioni proposte e, di solito, il sistema di fatturazione elettronica è integrato nel software gestionale, così da inserirsi nel flusso quotidiano e semplificare tutto l’iter di gestione rendendolo automatico e riducendo al minimo le operazioni manuali. Sicuramente la fattura elettronica – e ancora di più la sua gestione attraverso un software integrato al sistema – offre enormi vantaggi.

RISPARMIO DI TEMPO

Con la fatturazione elettronica non si dovrà più sprecare tempo per stampare, imbustare e inviare la fattura al destinatario nè per la trascrizione manuale sul proprio sistema delle fatture ricevute

ARCHIVIO DIGITALE

I documenti contabili saranno tutti archiviati e conservati in formato digitale con un notevole risparmio di tempo, spazio e denaro.

SEMPLICITA’

Il processo, oltre ad essere più veloce, viene semplificato, perché la compilazione manuale del documento è ridotta al minimo; i software sono intuitivi nel loro utilizzo e immediati nei passaggi.

PIU’ SICUREZZA

Poichè i documenti vengono controllati e monitorati dal SdI, è garantita una maggiore sicurezza di invio e ricezione, come pure di conformità agli standard normativi.

ACCESSIBILITA’ E FRUIBILITA’ DEI DOCUMENTI

Bastano pochissimi passaggi per ricercare documenti utilizzando semplici parole chiave senza perdersi nella ricerca fra documenti cartacei.

TRACCIABILITA’ DEI MOVIMENTI

I documenti digitali sono sempre tracciabili, sia nella fase di invio, sia nella fase di ricezione, pertanto si può seguire il loro iter in qualsiasi momento.

VELOCITA’ DEI CONTROLLI

Nel caso di controlli fiscali da parte dell’autorità competente, reperire tutti i documenti richiesti è facile e immediato grazie alla conservazione sostitutiva degli stessi.


Come registrare la fattura elettronica con un software di contabilità

Anche i soggetti esonerati dall’obbligo di fatturazione elettronica devono registrare le e-fatture che ricevono dai loro fornitori. Anche per loro esistono software di contabilità che permettono di gestire con estrema semplicità il ciclo passivo della fatturazione elettronica.

I file xml si possono riceve o come allegati alla propria PEC oppure tramite funzione apposita del software che acquisisce i file direttamente dal Sistema di Interscambio. Una volta acquisiti i file xml, tramite apposita funzione di controllo amministrativo, per ogni documento, è possibile visualizzare il file PDF, il formato XML e il report. Dopo aver verificato le fatture ricevute, si passa all’acquisizione e alla generazione del movimento contabile, acquisendo l’articolo in prima nota .