Fattura sapiente
al passo coi tempi

Nel cuore del percorso della ricerca di Pitti Uomo MAKE, THE NEW MAKERS dà voce alle nuove generazioni di artigiani, tra heritage e contemporaneità

In un presente di flussi veloci e di oggetti bruciati velocemente, il gusto dell’eleganza riscopre il valore del capo portatore di memoria, qualità e durevolezza nel tempo: lo sguardo al futuro non può più prescindere dall’heritage del passato. La qualità diviene il fil rouge dove artigianato e tecnologia si fondono senza soluzione di continuità. Per tutto questo e molto altro Pitti Immagine Uomo continua a investire in MAKE, la sezione del salone che valorizza la riscoperta dell’artigianato. Per la prima volta strategicamente in scena alla Sala della Ronda, all’interno del percorso della ricerca a Pitti Uomo, ecco una nuova generazione di artigiani da tutto il mondo con i loro pezzi raffinati, di fattura squisita ma al passo con il contemporaneo.
Allure contemporanea e funzionale per Ateliers Auguste, con la sua collezione di borse e accessori maschili realizzata a Parigi avvalendosi dell’expertise di artigiani francesi e di pellami esclusivi: dalla briefcase alla messenger, dalla tote alla weekender. Da Héritier Frères, eleganti e raffinati, gli accessori si ispirano al legame tra il nostro spazio vitale e i nostri sogni di viaggio, il nostro amore per la città e il bisogno di evasione. Oggetti nobili e innovativi, articoli maschili dal design originale, creazioni luxury che simboleggiano l’appartenenza alla tribù degli spiriti liberi. Così per il belga Comme les Loups il papillon è inteso come stile di vita, per lui e per lei, declinato in colori sofisticati dalle combinazioni studiate. La nuova collezione, fresca e tattile, punta su light blue, grigio e verde oliva accanto a pattern floreali.
Da Stoccolma e dall’amicizia di due industrial designer nasce nel 2011 Bravur Watches che coniuga estetica, attenzione al dettaglio e autenticità in una linea di orologi diventati vere e proprie cifre di stile: nessun ripiegamento nostalgico, ma un senso urbano e molto contemporaneo dell’eleganza.

Ecco una nuova
generazione di artigiani
da tutto il mondo con
i loro pezzi di fattura
squisita, ma al passo
con il contemporaneo

Ogni prodotto ha una storia da raccontare, all’interno della proposta di business bag, tote, clutch e altri accessori per il businessman creativo e il nomade urbano: individualità ed espressione di sé, accanto alla celebrazione delle differenze sono i perni della riflessione di Nosakhari London. Sempre basato a Londra oltre che sulla costa del Devon, con il suo country-city outerwear, anche Lamler si rivolge alla nuova generazione di uomini cosmopoliti.
Un’impeccabile combinazione tra saper fare artigianale di ascendenza britannica e mood decontratto. Influenzati dall’arte contemporanea, dallo street style e dallo sportswear, trench coat fatti a mano, che durano una vita e sono fedeli compagni in ogni piovosa giornata.
Dal Principato di Monaco, Coast Society esprime la visione sartoriale del beach wear maschile e guarda alle atmosfere colorate e giocose della Riviera, con polo e t-shirt declinati in freschi colori pastello e swimshorts dai print geometrici.

Un’immagine decontratta e chic, dove libertà e stile sono sinonimo di fair play. Dal Giappone, con Tatarou, il design si fonde all’esigenza di comfort contemporaneo, per calzature progettate con amore dal designer giapponese Ryuta Komatsu e realizzate artigianalmente ponendo una cura estrema ai dettagli e utilizzando pellami d’eccezione.
Tra i modelli cult, la monk che rivisita con uno appeal moderno un classico maschile, ma se ne differenzia per il fit. Anche l’occhiale è sempre più un accessorio di stile per The Bespoke Dudes Eyewear, che presenta a Make occhiali da vista e sole creati dalle abili mani di artigiani italiani. Tutta la produzione avviene in Italia, dalle lastre in acetato alle lenti, fino alle viti, prodotte su stampi recuperati dagli anni Trenta.
L’idea è che con tempi di realizzazione lenti, ricerca ossessiva, nasca un prodotto finale diverso: lo afferma Kloshar (The Hat Maker), giovane brand di cappelli che ricrea un parallelismo tra la musica analogica e la produzione realizzata a mano; un gusto particolare ricco di imperfezioni e profondità che nella musica solo il vinile può regalare.
Infine, anche i nostri piccoli amici indosseranno pregiati accessori artigianali: con Isi & Friends, brand torinese nato dall’iniziativa di Emanuela Mussa, si va dal guinzaglio al collare personalizzato, dall’impermeabile al cappottino sartoriale: tutto pensato per gli amici a quattro zampe e, ovviamente, per abbinarsi all’immagine dei loro padroni più vanitosi, esigenti e attenti alla qualità.
*Fashion Consultant di Pitti Immagine